Accordo per il credito 2019
18 Settembre 2019
Controlli fiscali
18 Settembre 2019

Interessi di mora

COMUNICATO IL SAGGIO DEGLI INTERESSI DI MORA DA APPLICARE NELLE TRANSAZIONI COMMERCIALI

Il Ministero dell’economia e delle finanze ha comunicato il saggio degli interessi legali di mora, ai sensi dell’articolo 5, comma 2, D.Lgs. 231/2002, da applicare a favore del creditore nei casi di ritardo nei pagamenti nelle transazioni commerciali per il periodo 1° luglio 2019 – 31 dicembre 2019: il saggio d'interesse è pari a zero. Il tasso effettivo da applicare per le transazioni commerciali perfezionatesi dopo il 1° gennaio 2013 è, dunque, pari all’8,00% (non modificato dal 1° gennaio 2017 in avanti).

Si ricorda che la decorrenza automatica degli interessi moratori è prevista dal giorno successivo alla scadenza del termine per il pagamento, senza che sia necessaria la costituzione in mora; in mancanza di termine di pagamento si fa riferimento al termine legale di 30 giorni.

(Ministero dell’economia e delle finanze, comunicato, G.U. n. 183 del 06/08/2019)