Anomalie studi di settore
18 Luglio 2018
Accesso al credito
18 Luglio 2018

Incassi tramite POS

Nessuna sanzione per chi non accetta i pagamenti con carta di credito o di debito

Il Ministero dello sviluppo economico ha sollecitato il Consiglio di Stato ad esprimersi sulla sanzionabilità dei soggetti che rifiutano di incassare mediante carta di credito o di debito le vendite di beni e le prestazioni di servizi, anche professionali. L’obbligo di installazione del POS ovvero la mancata accettazione di pagamenti mediante carta di credito o di debito non prevede ad oggi alcuna sanzione amministrativa. Il Consiglio di Stato ha bocciato lo schema di decreto che prevedeva l’applicazione di una sanzione amministrativa di 30 euro in caso di violazione dell’obbligo e ha suggerito di individuare la sanzione applicabile in caso di violazione degli obblighi all’interno dell’ordinamento giuridico vigente che disciplina le attività commerciali e professionali.

(Consiglio di Stato, parere n. 1446, 01/06/2018)