Split Payment
15 Novembre 2017
Interessi passivi
15 Novembre 2017

Impresa familiare

Regime fiscale dell’impresa familiare applicabile anche al reddito attribuito al convivente di fatto

La L. 76/2016 ha disciplinato il regime delle convivenze di fatto e introdotto l’articolo 230-ter del codice civile recante la regolamentazione delle prestazioni di lavoro rese in favore del convivente di fatto che si sostanzia nel diritto alla partecipazione agli utili dell’impresa familiare (nel caso in cui non sia configurabile un diverso rapporto di società o di lavoro subordinato).
Il regime tributario dell’impresa familiare è previsto dall’articolo 5, comma 4, D.P.R. 917/1986 ed è applicabile anche alle convivenze di fatto, a seguito di sottoscrizione di scrittura privata autenticata con la quale venga inquadrata nell’impresa anche la convivente, in quanto l’articolo 230-ter del codice civile prevede espressamente il diritto alla partecipazione agli utili da parte del convivente che presta stabilmente la propria opera all’interno dell’impresa.

(Agenzia delle entrate, risoluzione n. 134, 26/10/2017)