Bonus pubblicità
12 Marzo 2020
Enasarco
12 Marzo 2020

Fatturazione elettronica

DAL 4 MAGGIO 2020 LE FATTURE ELETTRONICHE POTRANNO ESSERE EMESSE CON LE NUOVE SPECIFICHE TECNICHE

L’Agenzia delle entrate ha con un unico provvedimento prorogato la possibilità di aderire al servizio di “Consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche o dei loro duplicati informatici” dal 29 febbraio 2020 al 4 maggio 2020 e approvato le nuove specifiche tecniche per l’emissione della fattura elettronica che saranno obbligatorie dal 1° ottobre 2020.

In particolare, vengono modificate le codifiche Tipo documento e Natura, al fine di rendere analitica l’esposizione della tipologia di documento (integrazione, autofattura, cessione di bene e ammortizzabile, etc.) e l’esposizione della natura delle operazioni non soggette, non imponibili o in inversione contabile.

Le nuove specifiche tecniche potranno già essere utilizzate dal 4 maggio 2020: fino al 30 settembre 2020 il Sistema di Interscambio accetterà fatture elettroniche e note di variazione predisposte sia con il nuovo schema sia con lo schema approvato con le attuali specifiche tecniche (versione 1.5); dal 1° ottobre 2020 il Sistema di Interscambio accetterà esclusivamente fatture elettroniche e note di variazione predisposte con il nuovo schema approvato con il presente provvedimento.

(Agenzia delle entrate, provvedimento n. 99922, 28/02/2020)