Bonus Sud
11 Maggio 2017
Ricerca e Sviluppo
11 Maggio 2017

Dichiarazione IVA

Comunicazioni via pec in caso di omessa dichiarazione Iva per il periodo di imposta 2016

In relazione alle dichiarazioni Iva 2017 per il periodo di imposta 2016, la cui scadenza per l’invio telematico era il 28 febbraio 2017, l’Agenzia delle entrate avverte i contribuenti via pec in caso di omessa presentazione della stessa (o presentazione con il solo quadro VA), sollecitando la presentazione della dichiarazione Iva entro il termine di 90 giorni dalla scadenza originaria mediante il ravvedimento operoso (quindi, entro il 29 maggio 2017). La comunicazione inviata via pec ai contribuenti è visualizzabile anche all’interno del Cassetto fiscale.

[Agenzia delle entrate, provvedimento n. 85373, 03/05/2017]