Tassonomia XBRL
20 Dicembre 2018
Controlli incrociati
20 Dicembre 2018

Credito di imposta spese di pubblicità

Pubblicazione dei beneficiari per le spese incrementali sostenute nel 2017 solo dopo il 31 gennaio 2019

Il Dipartimento per l’informazione e l’editoria ha chiarito che i soggetti beneficiari del credito di imposta per le spese di pubblicità incrementali sostenute nel 2017 saranno pubblicati dopo il 31 gennaio 2019, in concomitanza con la pubblicazione dei dati relativi al credito di imposta per le spese di pubblicità incrementali sostenute nel 2018.

Si ricorda che per queste ultime spese, già oggetto di prenotazione, è stato pubblicato l’elenco dei soggetti richiedenti, disponibile al link http://informazioneeditoria.gov.it/media/2769/soggetti-richiedenti-2018-bonus-pubblicita.pdf che dovranno confermare gli importi prenotati entro il 31 gennaio 2019.L’ammontare del credito di imposta effettivamente fruibile sarà disposto con provvedimento nel mese di febbraio 2019 e solo dopo quella data sarà spendibile in compensazione nel modello F24.

(Dipartimento per l’informazione e l’editoria, news, 26/11/2018)