Gruppi IVA
15 Novembre 2018
Cessioni intracomunitarie
15 Novembre 2018

Credito di imposta ricerca e sviluppo

La media degli investimenti 2012-2013-2014 deve includere tutti i costi ammissibili sostenuti

Un’impresa italiana ha realizzato attività di ricerca, sia per conto proprio, sia su commessa di un’impresa francese, nei periodi di imposta dal 2012 al 2016.
L’istante chiede se nel calcolo del beneficio per i costi sostenuti nel 2017 (solo per conto proprio) si debba calcolare la media dei costi sostenuti negli anni 2012/2013/2014 considerando anche le attività derivanti dalla commessa della società francese, considerato che tale tipologia di attività è venuta meno nel 2017.
L’Agenzia delle entrate afferma che al fine di verificare se vi è un incremento di spesa agevolabile, il principio di omogeneità si applica includendo nella media tutte le possibili configurazioni che l’attività di ricerca agevolabile può assumere (interna, commissionata a soggetti residenti o svolta su commissione di soggetti esteri), prescindendo dalla differente configurazione delle attività effettuate nel periodo per il quale si calcola il beneficio.

(Agenzia delle entrate, risposta ad interpello n. 58, 02/11/2018)