Imprese in contabilità semplificata
11 Maggio 2017
Dichiarazione IVA
11 Maggio 2017

Bonus Sud

Approvato il nuovo modello di comunicazione per la fruizione del credito di imposta

L’articolo 1, commi 98-108, L. 208/2015 ha previsto l’attribuzione di un credito di imposta a favore delle imprese che effettuano investimenti al Sud dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2019 mediante l’acquisizione di particolari beni strumentali nuovi destinati a strutture produttive ubicate nelle zone assistite di Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Molise, Sardegna e Abruzzo.
Dal 1° marzo 2017 la disciplina in materia è stata oggetto di una modifica normativa ad opera del D.L. 243/2016, convertito dalla L. 18/2017, commentata dalla circolare n. 12/E/2017 dell’Agenzia delle entrate.
È stato approvato conseguentemente il nuovo modello per la trasmissione telematica della comunicazione, da effettuarsi utilizzando il software “CIM17” disponibile dallo scorso 27 aprile 2017.
Il modello per la richiesta di attribuzione del credito d’imposta è composto dal quadro A contenente i dati relativi al progetto d’investimento e al credito d’imposta, dal quadro B contenente i dati della struttura produttiva, dal quadro C contenente l’elenco dei soggetti sottoposti alla verifica antimafia e dal quadro D contenente l’elenco delle altre agevolazioni concesse o richieste, compresi gli aiuti de minimis.

[Agenzia delle entrate, circolare 12- 13/04/2017 - provvedimento n. 76099, 14/04/2017]