Studi di settore
11 Dicembre 2017
Spese di pubblicità
11 Dicembre 2017

Art bonus

Credito d’imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura

L’articolo 1, D.L. 83/2014 prevede il riconoscimento di un credito di imposta in favore delle persone fisiche e giuridiche che effettuano erogazioni liberali in denaro per interventi a favore della cultura e dello spettacolo. La risoluzione in commento chiarisce che "gli istituti della cultura aventi personalità giuridica di diritto privato, ad esempio perché costituiti in forma di fondazione, hanno in realtà natura sostanzialmente pubblicistica e possono perciò ricevere erogazioni liberali, per il sostegno delle loro attività, che beneficiano del credito di imposta (ferma restando la condizione dell'appartenenza pubblica delle collezioni)". L’istante è una fondazione di diritto privato: le erogazioni effettuate a sostegno dell’omonimo museo possono pertanto fruire dell’art bonus a favore del donante.

(Agenzia delle entrate, risoluzione n. 136, 07/11/2017)