Disciplina Omaggi Natalizi
19 Dicembre 2019
Rendite e usufrutti
20 Gennaio 2020

Appalti

CHIARIMENTI SULLE NOVITÀ PER I COMMITTENTI DI OPERE O SERVIZI DI AMMONTARE ANNUO SUPERIORE A 200.000 EURO

L’Agenzia delle entrate ha fornito i primi chiarimenti sulle novità introdotte dall’articolo 4, comma 1 e 2, D.L. 124/2019. La quantificazione dei versamenti distinti per ciascun committente, e quindi della retribuzione corrisposta al dipendente in esecuzione della specifica opera o servizio affidatogli e della relativa ritenuta operata va effettuata sulla base di parametri oggettivi (ad esempio, sulla base del numero di ore impiegate in esecuzione della specifica commessa).

Inoltre, le disposizioni si applicano a decorrere dal 1° gennaio 2020, con riferimento alle ritenute operate a decorrere dal mese di gennaio 2020 e, quindi, relativamente ai versamenti eseguiti nel mese di febbraio 2020, anche con riguardo ai contratti di appalto, affidamento o subappalto stipulati antecedentemente il 1° gennaio 2020.

(Agenzia delle entrate, risoluzione n. 108, 23/12/2019)